Senza titolo

Amo la mia finitezza:
fa da filtro ai sogni
e li alimenta.

Informa la mia scarsità,
questo grumo di sangue e terra
che talvolta cede ai desideri,

verso cui s’incammina grato
del passo incerto del suo limite:
arroganza che infedelmente m’appartiene.

Spread the love