Info 2

Aprile 2010

Lieve offerta
Vorrei che la mia anima ti fosseleggera,

che la mia poesia ti fosse un ponte, 
sottile e saldo,
bianco
sulle oscure voragini
della terra.
Antonia Pozzi

Dicembre 2011


“Il nulla si è rivoltato anche per me.

Si è davvero rovesciato all’incontrario.
Dove mai sono finita
dalla testa ai piedi tra i pianeti,
neppure ricordando come fosse il non esserci.”
Wisława Szymborska

Dicembre 2018

“Quanti fuochi, quanti soli, quante aurore,
quante mai sono le acque?
Non ve lo dico per sfida, o voi Padri.
Lo chiedo per sapere, o voi poeti.”

Rgveda, 10, 88, 18

Aprile 2014

Parla anche tu, parla per ultimo,
dai voce alla tua parola.
Parla , ma non separare il No dal Sì.
Dai alla tua parola anche il senso: dalle l’ombra.
Dalle ombra a sufficienza, dagliene tanta,
fino a saperla attorno a te divisa
tra mezzanotte e mezzogiorno e mezzanotte

Paul Celan

 

 

Spread the love