Domani

Sulla nera coltre
gemmata di stelle
s’ingravida la notte
dell’incerto domani.

quanti castelli in aria
a mascherare
la nostra breve allegoria
mortale.

Irride il cosmo
alla presunzione
delle vicende umane
e dei loro artefatti dei.

Spread the love