Silenzi

E finiscono sempre le parole
per consegnarci al silenzio
delle nostre nudità.

Calati nell’ombra delle nostre forme,
screziate dall’acquemarine
dei nostri desideri,

aneliamo alle misure
che l’altro ci rimanda,
territori sconosciuti e incerti
dove s’inoltra il passo breve della vita

Spread the love